13 - 14 Giugno 2007 - Consorzio Nazionale Idee in Rete - Convegno "Imprenditori sociali per la qualità della vita" - Invito -


Il programma

I gruppi di lavoro

Le note logistiche

Il modulo di iscrizione

L'Auditorium San Domenico e come raggiungerlo


Per informazioni scrivere a info@ideeinrete.coop

Roma, 13 – 14 giugno 2007

Auditorium San Domenico – Via Casilina 235 – Roma


Imprenditori sociali per la qualità della vita


Oltre i confini del welfare: le imprese sociali a servizio delle comunità locali

Il Programma A chi è rivolto

13 Giugno 2007

14 Giugno 2007

 

14.30 – 15.00: Apertura dei lavori

Gianfranco Marocchi e Paolo Ragusa

 15.00 – 19.00: Gruppi di lavoro a sessioni parallele

1.      Politiche attive del lavoro – Coordina Dino Barbarossa

2.      Turismo sociale e responsabile – Coordina Paolo Ragusa

3.      Housing sociale – Coordina Maurizio Trabuio

4.      Salute – Coordina Valerio Balzini

5.      Ambiente – Coordina Francesco Passantino

6.      Welfare – Coordina Mauro Perissini

 Ore 20 – Cena sociale

 

9.30 – 13: Convegno Imprenditori per la qualità della vita - Il progetto, i protagonisti, gli interlocutori

Interventi di Gianfranco Marocchi, Vilma Mazzocco, Maria Guidotti, Gaetano Mancini, Mimmo Porcaro, Rosa Rinaldi, Giovanni Burtone, Rosy Bindi, Dino Barbarossa, Angelo Sanna, Gigi Piccoli, Angelo Filipponi, Antonella Brandone, Rocco Nastasi, Carlo Iuculano, Romolo Marzi, Silvio Masala

13.00: Pranzo a Buffet

14.30 – 16.30: Tavola Rotonda Promuovere e sostenere gli imprenditori per la qualità della vita: gli strumenti e le opportunità

Interventi di Mario Cavani, Savino Pezzotta, Stefano Zapponini, Pina Colosimo, Loretta Giuntoli, Mimmo Grande, Davide Gatta, Marco Crescenzi

Il convegno annuale di Idee in Rete è un appuntamento in cui la nostra rete si confronta sui propri percorsi di sviluppo ed è un’occasione importante per rinsaldare i contatti personali e imprenditoriali tra i cooperatori che ne fanno parte.

Ma tradizionalmente è anche un momento in cui Idee in Rete si apre al confronto con altre esperienze, nella convinzione che le reti debbano essere veicoli per facilitare la circolazione di idee, risorse e innovazione. Idee in Rete è costantemente alla ricerca di opportunità di cooperazione, di possibili contaminazioni, per stabilire nuovi nodi dentro, accanto e al di fuori dei propri confini.

Saremmo quindi felici di condividere le nostre riflessioni con molti altri cooperatori, persone operanti nel terzo settore, amministratori pubblici,  auspicando che ciò possa contribuire a rendere le iniziative e le proposte che stiamo sviluppando un patrimonio comune. 

Di cosa si parla 

Una riflessione sulla capacità delle imprese sociali di contribuire alla qualità della vita dei cittadini non solo attraverso i servizi di welfare dei quali da sempre si occupano, ma anche promuovendo, con lo stesso spirito di coinvolgimento e di partecipazione delle comunità locali, risposte ad una pluralità di bisogni: casa, lavoro, tempo libero, salute, qualità dell’ambiente.

Un’impresa sociale non confinata dunque nella riparazione dei danni sociali, nei servizi a fasce marginali di popolazione, ma presente in ambiti diversi, con il denominatore comune di cercare risposte nuove e sostenibili a partire dal radicamento nel territorio.

Proprio per questo, un’impresa sociale aperta a conoscere, trasmettere ed elaborare ipotesi di innovazione entro reti aperte che favoriscano lo scambio.